Facebook regna, ma Instagram vince

Social Nessun commento su Facebook regna, ma Instagram vince

lettura in 2 min

I dati sono chiari: Facebook è il social più utilizzato nel mondo, ma Instagram si posiziona al secondo posto in Italia.

Sembra però che la supremazia di Instagram non valga solo in Italia. Proprio per questo motivo il nostro amico di Facebook, Mark Zuckerberg, ha deciso di modificare l’algoritmo del feed, preferendo i post degli amici a quelli delle pagine.

Per ora gli italiani prediligono Instagram. I motivi di tale scelta sono tanti e non riguardano solo un fattore socio-culturale, ma la fisionomia stessa di questo social.

Facebook regna, ma Instagram vince

Possiamo elencare 3 semplici motivi per cui le persone lo amano appassionatamente, divenendo anche il canale principale di molte strategie social.

  • Instagram è un social specializzato in un settore: le immagini. Si può essere ironici, artistici e veri. Si possono personalizzare i profili e specializzarsi in fashion, travel, beauty, technology, food o semplicemente essere se stessi;
  • Ha un target abbastanza definito, quindi lo usano meno persone e si possono evitare contatti non graditi;
  • Grazie alle Stories è diventato il canale ufficiale delle informazioni. Nelle Stories è difficile mentire o montare situazioni. Ciò le rende vere e apprezzate dai suoi utenti.

Instagram VS Facebook

Tuttavia, nel corso dei suoi aggiornamenti, Instagram sta diventando sempre più simile a Facebook. Se si scappava da quest’ultimo per una ragione di privacy, ora è divenuto difficile sfuggire all’occhio attento degli utenti. Infatti nella sezione Direct è possibile vedere l’ultimo accesso delle persone seguite.

Potrebbe interessarti:  365 Days of Copy, un contest creativo lungo un anno!

Oltre all’introduzione nelle Stories delle gif, che le rende più dinamiche e divertenti, sembra che IG stia testando un nuovo modo di condivisione, che prevede il repost di un’immagine pubblica direttamente nelle stories. Sarà possibile modificare la forma e il colore probabilmente.

Nelle stories potrebbe comparire anche un nuovo formato di produzione video/immagini, chiamato Cinemagraph, che li trasformerà in gif.

Ma le ultime novità, sono quelle più interessanti. Instagram (proprio come Snapchat) manderà un messaggio per gli screenshot effettuati, avvertendo prima chi lo ha scattato e poi la “vittima” dello scatto salvato.

Mentre per le sponsorizzazioni sarà possibile usare il formato Carousel, sempre per le stories, in cui si potranno caricare fino a tre contenuti nella stessa inserzione.

Sembra proprio che Instagram sia pronto a dichiarare guerra a Facebook e a superarlo. Quali altre sorprese ci aspetteranno?

Hai bisogno di migliorare la visibilità del tuo brand?
Contattaci subito!

 

  • Share:

Lascia un commento