Nuovo look per Dropbox: via libera ai colori e alla creatività!

Branding, Creativity, Digital, Marketing Nessun commento su Nuovo look per Dropbox: via libera ai colori e alla creatività!

lettura in 5 min

Dropbox ha annunciato ieri, con un coinvolgente spot da 60 secondi dal titolo “Il mondo ha bisogno della tua energia creativa”, un’azione di re-branding e marketing che farà sicuramente parlare di sè.

E’ stato realizzato grazie a tre diverse agenzie di comunicazione: 72andSunny Los Angeles ha creato la campagna, Starcom ha gestito i media globali, Collins a New York e San Francisco si è occupata del rebrand.

Le parole d’ordine di questo drastico rinnovamento? Sbloccare la creatività e sincronizzarsi (non a caso) a quel mondo che utilizza Dropbox per qualsiasi processo lavorativo.

“Dropbox non è solo un luogo per archiviare i file. Siamo uno spazio di lavoro vivente dove le persone e le idee si uniscono.” ha scritto Carolyn Feinstein (Chief Marketing Officier) nel blog ufficiale. “Ma mentre il modo in cui la gente utilizza Dropbox è cambiato drasticamente negli ultimi dieci anni, il nostro marchio non lo ha fatto. Ecco perché oggi siamo entusiasti di svelare un nuovo look per Dropbox. Il design riflette la nostra passione: costruire strumenti che aiutano i team a mantenere l’attenzione e liberare la loro energia creativa.”

Nuovo Dropbox

Logo: molto più di una scatola!

Il nuovo logo non è molto diverso da quello che siamo abituati a vedere da 10 anni a questa parte, ma è un po’ più semplice, piatto e pulito.
Più simile a piani di appoggio che ad una scatola reale, comunica senza dubbio che Dropbox si è evoluto dal’essere “un ottimo posto per memorizzare le cose” ad una “piattaforma aperta e un luogo per la co-creazione”.

Nuovo Logo Dropbox

Nuovo Logo Dropbox

Colori: contrasti e vivacità

Non più solo il classico duetto bianco e blu, ma tantissime nuove coppie di colori combinati in maniera audace e inaspettata.
“I colori del logo possono cambiare in base alla situazione” ha aggiunto la Feinstein rimarcando quindi la ferma volontà di creare un gap stilistico con i competitor di condivisione file come Google Drive, iCloud e Box.
Tuttavia la maggior parte dell’interfaccia utente web e app rimane visivamente simile, bianco con accenti blu e grigi; le nuove combinazioni di colori saranno probabilmente utilizzate per le campagne e gli annunci di marketing.

Rebranding colorato per Dropbox

Rebranding colorato per Dropbox

Font: un volto nuovo per qualsiasi occasione.

La nuova font del brand si chiama Sharp Grotesk e ha 259 diversi stili, ognuno con un peso e dimensioni diverse.
Anche in questo caso, una ventata di versatilità e creatività senza precedenti.

Nuove illustrazioni

Anche le illustrazioni, che da sempre hanno accompagnato le interfacce del brand, sono state rinnovate e vivacizzate nelle linee e soprattutto nei colori.
Lo stile trae ispirazione, come scritto qui, dal momento in cui si ha una prima idea e si disegna come promemoria per tutto ciò che verrà dopo: un qualcosa di più sciolto e “handmade”, che riprende ancora una volta la voglia di liberare quell’energia creativa senza perdere tempo in fronzoli.

illustrazioni-dropbox

illustrazioni-dropbox

Ispirati dai clienti

“Il nostro nuovo design di marca è stato ispirato dal lavoro creativo dei nostri clienti.” scrive la Feinstein nel blog “Noi di Dropbox crediamo che l’energia creativa sia una risorsa preziosa e che il mondo ne abbia bisogno ora più che mai…Potrai vedere il nostro nuovo look ovunque, dal nostro sito ai nostri prodotti, nelle prossime settimane…Siamo appassionati di portare un cambiamento positivo e significativo alla cultura del lavoro moderno. Vogliamo scatenare l’energia creativa del mondo.”

Potrebbe interessarti:  Yahoo: allo studio un cartellone pubblicitario “intelligente."

Co-creazione

Una componente finale della campagna si basa sul concetto di co-creazione, comunicata tramite coppie di opere create in stili totalmente diversi che si fondono in un’unica immagine.
“La collaborazione è una parola inflazionata, le persone creative non la amano molto. Noi preferiamo pensare a questa idea di co-creazione e di mettere insieme le persone a fare cose straordinarie.”, ha aggiunto Feinstein.

Step by Step

A partire da oggi, la campagna verrà lanciata negli Stati Uniti, U.K., Canada e Australia, per poi espandersi nel tempo a più mercati.
Oltre alle campagne online (sul web e sui social), saranno strategicamente installati dei cartelloni in quelle città e quartieri dove le persone creative tendono a vivere e lavorare.

Cosa ne pensiamo noi

Per comprendere a fondo questo cambio d’immagine, bisogna innanzitutto capire le ragioni che lo hanno provocato.
Da una parte un mercato sempre più spietato, nel quale il crescente numero di competitor rischia di sottrarre vitali fette di clienti…dall’altra la volontà di rendere il proprio brand l’alleato grazie al quale, ogni giorno, si guadagnano tempo ed energia da impiegare per ciò che si ama.

Nel quartier generale di Dropbox si sono resi conto che la loro missione non è più quella di mantenere in sincronia i file, ma quella di sincronizzare squadre di lavoro.
E hanno cercato, a nostro avviso riuscendoci, il modo di mostrare che il loro servizio non è più solo un luogo per archiviare i file, ma sia diventato un vero e proprio salotto che riunisce le idee di chi lavora.

“Quando qualcuno che ha bisogno di costruire un grande lavoro in team, che si tratti di una rivista, di un film, di un programma televisivo o di una linea di moda, (Dropbox) spesso si trova al centro di quella esperienza creativa. Molte persone parlano del fatto che non avrebbero potuto farlo senza Dropbox “, ha detto Feinstein, che aggiunge: “Vogliamo continuare a costruire prodotti che aiutino le persone a concentrarsi sugli aspetti fondamentali del loro lavoro, anziché disperdere energie. Vogliamo ispirare energia creativa.

La campagna punta l’attenzione, attraverso l’accoppiamento di colori, scritte e immagini a contrasto, sull’idea che le cose straordinarie si verificano quando menti diverse si uniscono e su cosa sia straordinariamente possibile quando le idee vengono mescolate in modi inaspettati.

Dropbox spera di affermarsi, attraverso il lancio della sua prima campagna (veramente) globale, come spazio in cui i creatori di tutto il mondo possano condividere e modificare il loro lavoro attraverso il lancio della sua prima campagna veramente globale.

E siamo sicuri che non avrà difficoltà nel farlo!

Stai pensando ad una campagna di rebranding per la tua azienda o devi creare da zero l’immagine per il tuo brand?
Contattaci subito!

FONTI:
Dropbox, Windows Central, Ad Week, The Verge
  • Share:

Lascia un commento